Home

Majingsee (1663)

27.12.2009

 

Amici del Leader: Emma e Sergio

Partenza Leukerbad (Laerchenwald)

Itinerario All'incrocio Obere Maressenstrasse - Laerchmattenstrasse parte la Torrenthweg, che prima conduce al Weidstubli e successivamente al Lago di Majing ( 1,5 ore comprese soste )
Ritorno Dal lago, il sentiero continua sul versante opposto della vallata, passando prima per le Wasserfall e per Buljes riporta a Leukerbad ( 1,5 ore comprese soste )
Commenti Semplice ciaspolata completamente immersa nel bosco, con stupende balconate su Leukerbad e il Gemmi

 

Proprio nei pressi del nostro appartamento parte la Torrenthweg
 
 
Subito possiamo ammirare la bellezza del paesaggio in questa splendida giornata di sole
 
 
Il sentiero continua nel bosco
 
 
E al primo bivio il nostro itinerario ben indicato
 
 
In breve raggiungiamo la baita-ristorante del Weidstubli, dominata sullo sfondo dal Rinderhorn (3453), dall'Altels (3629) e dal Balmhorn (3699)
 
 
Dalla baita si apprezza la bellezza e l'imponenza del Daubenhorn
 
 
Attraversiamo una vecchia pista e continuiamo in direzione del bosco
 
 
Da un canalino, una vecchia valanga
 
 
A tratti il bosco si apre lasciando spazio a una visuale davvero incantevole
 
 
L'effetto del freddo
 
 
Gli alberi sono fiabescamente innevati
 
 
Ecco il Majingsee
 
 
Il sentiero passa sull'altra sponda della valle
 
 
Sotto di noi scorre il Dala
 
 
Con zone molto suggestive, tanto inquietanti
 
 
Qualche passaggio di "fortuna"
 
 
Finalmente il sole a scaldarci da tanto freddo
 
 
Un bel ponte sopra le profonde gole scavate dal Dala
 
 
Un passerella in acciaio costeggia queste meravigliose gole, ma in inverno per il gelo inagibile
 
 
Che spettacolo!!
 
 
In lontananza il rifugio-ristorante Buljes
 
 
Sotto di noi ricompare il famoso sentiero sospeso nelle gole del Dala
 
 
Impressionante!!
 
 
E in breve rientriamo a Leukerbad
 
 
Mentre un parapendio ci atterra vicino
 
 
Infine, una vasca alle AlpenTherme per un meritato relax
 
 
 
 

Top