Home

Fiess (1562)

29.12.2009

 

Amici del Leader: Emma e Sergio

Partenza Leukerbad (Sport Arena)

 

Itinerario Si parte seguendo la Romerweg, per poi deviare sulle balze che conducono a varie baite ( 1,5 ore comprese soste )
Ritorno  Da Fiess si scende prima a Kluscheten e poi a Birchen per riprendere la Romerweg fino a Bodmen. Da qui si rientra a Leukerbad ( 2 ore comprese soste )
Commenti Bella ciaspolata, molto panormanica su Leukerbad

 

Appena il sole inizia a scaldare i ripidi pendii del Daubenhorn...
 
 
...inizia il gioco delle cascate di neve
 
 
In lontananza si vedono le baite di Fiess e il tratto di sentiero in mezzo al bosco
 
 
Dalla Sport Arena seguiamo la Romerweg (vecchia strada romana che conduce fino a Leuk)
 
 
Alla nostra destra il Daubenhorn e il Gemmipass
 
 
Passato un ponte in legno seguiamo la traccia che si stacca dalla Romerweg e continua su bei pendii
 
 
Bella balconata su Leukerbad
 
 
Il sentiero inizia rapidamente a guadagnare quota
 
 
Stupende formazioni di ghiaccio
 
 
Qualche passaggio obbligato
 
 
Ed entriamo nel bosco
 
 
Dove il sentiero risale un ripido pendio
 
 
Superato il bosco (e un breve tratto con catene), inizia ad aprirsi la vallata
 
 
La traccia sempre ben segnata
 
 
Poco sopra di noi Fiess
 
 
Il tempo sta cambiando rapidamente
 
 
E raggiungiamo Fiess che Leukerbad appena stata inghiottita dalle nuvole
 
 
Iniziamo la discesa verso Kluscheten
 
 
In lontananza Bodmen
 
 
Ma prima passiamo a Birchen per ritornare sulla Romerweg
 
 
Giunti nel paesino siamo accolti da simpatici personaggi
 
 
Le nuvole stanno per inghiottire anche il Daubenhorn
 
 
Ci dirigiamo verso Bodmen lasciandoci alle spalle Birchen e sullo sfondo Leukerbad
 
 
Poco prima di entrare nel paesino veniamo sorpresi da una fredda pioggia
 
 
Sotto l'acqua visitiamo velocemente il vecchio insediamento romano e rientriamo a Leukerbad
 
 

Top