Home

verso la Punta della Rossa (2724)

03.07.2010

 

Amici del Leader: Ruffo e Sergio

Partenza Piana del Devero

Itinerario Si prende il sentiero per i Piani della Rossa, da dove si seguono gli ometti per la vallata del Ghiacciaio della Rossa. Superata la Punta della Rossa si risale il primo canalone sulla destra ( 4h circa comprese soste )
Ritorno Stesso percorso ( 3h circa comprese soste )
Commenti Dai Piani della Rossa in poi tracce di sentiero. Risalito il ripido canale, gli ultimi 50 metri circa, prima della cresta finale, sono da affrontare in arrampicata ( II - III grado ). La discesa consigliabile in corda doppia.

 

Bellissima giornata di sole, la Rossa ci sta aspettando
 
 
...qualche ingorgo...
 
 
Dall'Alpe Campello classica veduta del Diei e Cistella
 
 
La Valle Buscagna percorsa settimana scorsa durante l'Attraversata Devero - Veglia - Devero
 
 
La salita verso i Piani della Rossa arricchita dal spumeggianti cascatelle
 
 
Raggiungiamo i Piani della Rossa e deviamo in direzione del maestoso Cervandone
 
 
Da qua sotto la Rossa davvero imponente
 
 
Continuiamo tra sfasciumi
 
 
Una marmotta si crogiola al sole
 
 
Entriamo nella vallata del Ghiacciaio della Rossa
 
 
Attraversiamo qualche nevaio
 
 
Suggestiva fase di disgelo
 
 
E superata l'ampia base della Rossa, imbocchiamo il ripido canale sulla destra
 
 
Oltre la marcata pendenza e sfasciumi vari, dobbiamo superare enormi massi...
 
 
...ed aggirare qualche nevaio
 
 
In breve prendiamo quota...
 
 
...e arriviamo nei pressi della parete che porta sulla cresta finale
 
 
Dopo una breve pausa, ci prepariamo per la scalata finale
 
 
La parte iniziale abbastanza agevole...
 
 
...con bei appigli
 
 
Improvvisamente veniamo richiamati da fragorosi boati provenienti dal Cervandone
 
 
Ci manca veramente poco ad uscire sulla cresta finale...
 
 
...ma decidiamo di rientrare, seguiti da minacciosi nuvoloni
 
 
Abbreviamo la discesa tagliando per un lunghissimo nevaio...
 
 
...ma la via ancora lunga e nel frattempo le nuvole hanno gi avvolto anche il Fizzi
 
 
E molto prima dei Piani della Rossa dobbiamo rifugiarci da uno scrosciante acquazzone sotto alcune rocce
 
 
 

Top