Home

Alta Via nr.1 delle Dolomiti

giorno 6 : Rifugio Città di Fiume - Rifugio Palafavera

 

Partenza Rifugio Città di Fiume

Itinerario Lasciato il rifugio si punta la Forcella Forada lungo il sentiero 480. Da qui con un breve traverso in discesa si raggiunge il Sentiero Flaibani, che dapprima risale un ripido canale e poi attraversando una conca detritica porta al Forcella di Val d'Arcia. Con un'altrettanta ripida discesa tra sfasciumi si perde quota fino al Rifugio Venezia. Continuando su blandi sali e scendi prima sul 472 e poi sul 474 si termina la discesa al Rifugio Palafavera ( 6h 30' comprese soste )
Commenti La salita, ma soprattutto la discesa dalla Forcella di Val d'Arcia lungo il Sentiero Falibani è da affrontare con la dovuta cautela in quanto ripida e costituita da sfasciumi

 

Di buon mattino lasciamo il rifugio...
 
 
...e ammirando il Civetta...
 
 
...passiamo per la Forcella Forada sotto l'imponente Pelmo...
 
 
...per imboccare il Sentiero Flaibani
 
 
Abbastanza ripido, ma senza grosse difficoltà...
 
 
...prende quota molto rapidamente
 
 
Alcune catene su rocce un po' viscide danno la dovuta sicurezza...
 
 
...lungo un passaggio esposto e molto panoramico
 
 
...non è il tiro alla fune!!
 
 
Le catene portano su una piccola cencia erbosa...
 
 
...dalla quale si può ben osservare il percorso di ieri...
 
 
...e quello da affrontare verso la Forcella d'Arcia
 
 
Tagliamo a mezza costa la conca detritica...
 
 
...e nel tratto finale un ripido traverso...
 
 
...conduce alla forcella
 
 
Il bel percorso affrontato
 
 
Foto ricordo con gli amici Cesare e Diego
 
 
E iniziamo la ripida discesa su sfasciumi
 
 
Una breve risalta protetta da catene...
 
 
...porta a un passetto...
 
 
...dal quale si possono osservare il Monte Cristallo e l'Antelao...
 
 
...e il lungo diagonale in discesa...
 
 
...che passando sotto il Pelmo...
 
 
...termina al Rifugio Venezia
 
 
Bel brindisi con gli amici prima di salutarci
 
 
Strane forme lungo il 472...
 
 
...che scendendo ci concede un Civetta un po' timido...
 
 
Ormai la sento mia
 
 
Uno dei punti più pericolosi dell'intero tracciato...
 
 
...ci regalano un tramonto con arcobaleno sul fantastico Pelmo

 

Top

Alta Via nr.1