Home

Marocco

Giorno 1

Percorso Descrizione visita
Casablanca Moschea Hassan II
Rabat Mausoleo Mohammed V, Medina e Kasbah
Meknes arrivo al riad
km 260 / 5h 05'

 

Riunito il gruppo a Roma, finalmente si parte!!!
 
 
A Casablanca, tra la foschia e lo smog, ecco emergere maestosa la Moschea di Hassan II...
 
 
...e soprattutto l'imponente minareto alto 200metri, che è il più elevato del mondo
 
 
Avvicinandoci attraverso l'immenso cortile (che può ospitare fino a 80.000 persone)...
 
 
...iniziamo ad ammirare le splendide colonne...
 
 
...che portano alle porte dei vari ingressi
 
 
All'interno siamo accolti da una struttura incredibilmente ampia
 
 
Ultimata nel 1993, dopo che per cinque anni 6000 artigiani marocchini vi ebbero lavorato giorno e notte...
 
 
...producendo meravigliosi lavori di intaglio...
 
 
...decorazioni e rilievi in stucco
 
 
L'edificio è dotato inoltre di sistemi tecnologici avanzati, soffitto mobile, porte elettriche e pavimento riscaldato
 
 
Nel livello interrato, trovano spazio le sale per l’abluzione con vasche a forma di loto e...
 
 
...hammam e bagni turchi
 
 
Terminata la visita lasciamo Casablanca...
 
 
...per raggiungere Rabat, la capitale...
 
 
...dove ci fermiamo subito al Mausoleo di Mohammed V...
 
 
...sultano che ottenne l'indipendenza del Marocco
 
 
Ricoperto da marmi brillanti col tetto...
 
 
...di tegole verdi, come il verde della bandiera marocchina
 
 
All'interno anche le tombe dei figli Hassan II e Moulay Abdellah
 
 
Da questa posizione si riescono ad osservare meglio le colonne, che avrebbero dovuto costituire la Moschea, dominate dalla Torre (minareto) di Hassan
 
 
Sullo sfondo la Kasbah des Oudaias
 
 
Veloce pranzo nella medina...
 
 
...prima di tuffarci nell'affascinate "cittadella"...
 
 
...dai ritmi lenti...
 
 
...a picco sull'Atlantico...
 
 
...e le incontaminate spiagge
 
 
In serata raggiungiamo Meknes e per cena ci gustiamo un ottimo tajine
 
 

Top

Marocco