Home

Giordania

giorno 3

 

Percorso Descrizione visita

Wadi Rum

Al Qattar, Jebel Khazali, Lawrence Spring, Al Ashmin, Anfischiyyeh, Al Barrah, Lawrence House, Jebel Al Mahama, Siq Al Mahama, Big Arch, Um Muqur

 

Dopo la prima vera notte in tenda...
 
 
...complice anche il forte vento, ci svegliamo presto e saliamo su un'altura per gustarci il panorama...
 
 
...e scaldarci coi primi raggi del sole...
 
 
...che pian piano danno vita ai colori del deserto
 
 
Smontato il campo ripartiamo...
 
 
...e passando tra strette e contorte piste...
 
 
...riemergiamo in ampi e colorati spazi...
 
 
...e ricosteggiando l'imponente Al Qattar (sx)...
 
 
...giungiamo al Canyon Jebel Khazali...
 
 
...dove percorrendo una gola rocciosa...
 
 
...a tratti davvero spettacolare...
 
 
...si possono ammirare le incisioni rupestri...
 
 
...molto varie e ben conservate
 
 
A breve distanza, con due sorprendenti guardie...
 
 
...ecco le Sorgenti di Lawrence...
 
 
...che si raggiungono in una ventina di minuti...
 
 
...dove la vera attrazione la splendida balconata...
 
 
...e qualche curioso
 
 
Nascosta tra vertiginose pareti, una rossissima duna di sabbia finissima...
 
 
...e abbastanza vicino...
 
 
...il sito di Anfischiyyeh di incisioni rupestri
 
 
Ripartiamo costeggiando l'imponenete piramide rocciosa di Al Barrah...
 
 
...per visitare i pochi resti della Lawrence House...
 
 
...ma dalla sublime posizione
 
 
Dal nulla e ben nascosto...
 
 
...ci addentriamo nel suggestivo Siq Al Mahama...
 
 
...tra vertiginose pareti...
 
 
...e un'incredibile sabbia rossa
 
 
Quasi al tramonto...
 
 
...raggiungiamo The Big Arch...
 
 
...per poi allestire il secondo free camp nella zona di Um Muqur...
 
 
...e goderci l'ennesima meravigliosa stellata
 
 

Top

Giordania