Home

 

 

Zucco di Sileggio (1373)

Zucco di Mortirolo (1153)

Zucco di Tura (1045)

sentiero attrezzato di Sileggio

02.12.2012

 

Amici del Leader: Sergio e Zaba

 

 

Partenza Somana - Sonvico (LC)

Itinerario Dal centro del paese seguire gli abbondanti segnavia ed i cartelli che portano verso la Via Crucis (segnavia n.15 e 17). Al primo bivio per il sentiero 17B (sfondo rosso) si raggiunge lo Zucco di Tura e lo Zucco di Mortirolo. Da qui inizia la parte attrezzata della cresta, che attraverso facili roccette (max II) conduce alle lunghe e verticali scalette metalliche, dalle quali si raggiunge la vetta (2h 40' circa comprese soste)
Ritorno Proseguendo sull'ampia cresta in direzione Nord, si oltrepassa il Bivacco Sforza e in breve si arriva alla Bocchetta di Verdascia, dove il segnavia 17A riporta a Sonvico - Mandello
Commenti Spettacolare escursione al cospetto del Lario e della Grigne. Sulle scale finali per lo Zucco di Sileggio consigliato il kit da ferrata

 

 

 

 

Alla partenza lo spettacolo delle Grigne gi grandioso
 
 
Appena fuori dal centro abitato, seguiamo il sentiero 17B per lo Zucco di Tura...
 
 
...ed uscendo dal bosco, in un ambiente sbalorditivo...
 
 
...iniziamo a "vedere" il Lario...
 
 
...prima di affrontare il ripidissimo sentiero...
 
 
...che tra suggestivi passaggi...
 
 
...porta allo Zucco di Tura...
 
 
...e la sua stupenda balconata sulle Grigne...
 
 
...e sul Lago di Como ricoperto dalle nubi
 
 
Un irto tratto su erba...
 
 
...e il successivo su semplici roccette...
 
 
...ed eccoci sullo Zucco di Mortirolo...
 
 
...e un'altrettanta superba panoramica (di fronte lo Zucco di Sileggio)
 
 
In breve siamo all'inizio del sentiero attrezzato...
 
 
...con catene sulla cresta...
 
 
...che porta alle scalette...
 
 
...abbastanza lunghe...
 
 
...e con traverso di congiunzione...
 
 
...su un muro verticale e bellissimo
 
 
All'uscita la cresta...
 
 
...si abbatte immediatamente...
 
 
...e con una meravigliosa vista sul Lago di Como...
 
 
...raggiungiamo la vetta
 
 
Dietro di noi la cresta percorsa...
 
 
...e i nuvoloni su Lecco
 
 
Le imponenti Grigne
 
 
Proseguendo verso Nord passiamo per il Bivacco Sforza
 
 
E rientrando dalla Val d'Era...
 
 
...ci gustiamo un'incredibile e privilegiata vista sulle Grigne...
 
 
...e passando per San Maria Sopra Olcio rientriamo a Sonvico
 
 
 
 

Top