Home

Iran

Giorno 5

Percorso Descrizione visita

Esfahan

Naqsh-e Jahan Square, Masjed-e Shah, Masjed-e Sheikh Loftollah, Kakh-e Ali Qapu, Kakh-e Chehel Sotun, Pol-e Si-o-Seh

 

L'affascinante Esfahan quasi tutta nella Naqsh-e Jahan Square...
 
 
...seconda piazza pi grande del mondo...
 
 
...dominata dalla bellissima Masjed-e Shah
 
 
Ogni singola parte un capolavoro e l'imponente portale d'ingresso semplicemente strabiliante...
 
 
...ed oltrepassato si accede al cortile interno col favoloso Iwan (santuario con portale ad arco) occidentale
 
 
Entrando nel Santuario principale, ci si lascia alle spalle l'Iwan settentrionale, anch'esso decorato con motivi floreali e dominato dai due splendidi minareti turchesi del portale d'ingresso...
 
 
...e non si pu che contemplare l'incredibile soffitto a volta e gustarsi lo sbalorditivo effetto eco...
 
 
...e l'affascinante gioco di luci e ombre delle finestre delle madrase laterali
 
 
Attraverso bei portali, si raggiungono i giardini laterali
 
 
Ritornati al centro della piazza, entriamo nella Masjed-e Sheikh Loftollah, moschea resa insolita dall'assenza di minareti e di giardini interni, ma comunque elegante e armoniosa, che era destinata alle donne dell'harem dello sci
 
 
All'interno la cupola ornata da complessi mosaici gialli e i raggi del sole che filtrano dalle alte finestre...
 
 
...regalano sublimi giochi di luci (tipo la coda del pavone)...
 
 
...e suggestive ombre
 
 
Opposta alla moschea delle donne, il Palazzo di Ali Qapu...
 
 
...con la terrazza sopraelevata, che offre una magnifica vista della piazza
 
 
Sullo stesso piano la Sala del Trono con splendidi affreschi...
 
 
...e al piano superiore la Sala della Musica, con stucchi particolari che migliorano l'acustica
 
 
Poco distante dalla piazza Naqsh-e Jahan, il Palazzo Chehel Sotun o delle 40 Colonne...
 
 
...per le 20 colonne di legno, sottili e scanalate che sostengono un superbo soffitto e le altre 20 riflesse nella lunga vasca
 
 
L'ingresso nel Grande Salone decorato con splendidi specchi...
 
 
...e all'interno enormi e coloratissimi affreschi raffigurano le sontuose vite di corte e le grandi battaglie
 
 
Lungo il fiume Zayandeh, vari ponti, uno dei quali il Pol-e Si-o-Seh, contraddistinto da 33 arcate
 
 
Dopo un giro nel vicino bazar...
 
 
...immancabile ritorno alla Naqsh-e Jahan Square...
 
 
...per assistere ad un magico tramonto...
 
 
...con l'accensione delle fontane...
 
 
...e delle illuminazioni su tutta la piazza...
 
 
...che rendono davvero unica la fredda serata
 
 

Top

Iran

Giorno 4

Giorno 6